Banca d’Italia: la frode in tempi di covid è inevitabile?

Banca d’Italia avverte: emergenza amplifica rischio illeciti e usura   Con l’emergenza Coronavirus sale il rischio di truffe, corruzione e usura. L’allarme lo lancia un’informativa dell’Unità di Informazione finanziaria (IFB) di Banca d’Italia che segnala come l’emergenza sanitaria trascini con se anche il rischio di un aumento di fenomeni fraudolenti legati alla fragilità emotiva e finanziaria dei cittadini…

Banche, Dijsselbloem contro Sapin su requisiti di capitale

Il presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ha detto chiaramente di non essere d’accordo con chi sostiene che i requisiti di capitale non devono aumentare. Il ministro delle finanze francese, Michel Sapin, è dell’opinione opposta   Non c’è unanimità di vedute sulla revisione delle regole sui requisiti di capitale delle banche tra i ministri finanziari europei. Lo…

Paesi emergenti 2017: slancio alla crescita da India, Russia e Brasile

Nonostante un possibile rallentamento della Cina, i paesi emergenti dovrebbero avvantaggiarsi dell’accelerazioni dell’India e del recupero di Russia e Brasile. Se anche la Cina dovesse rallentare un po’, la crescita dei paesi emergenti dovrebbe tendere ad un generale miglioramento verso il 2017 grazie al forte impulso dell’India e alla ripresa dalla recessione in Russia e…

Stangata Usa per Deutsche Bank

Il Dipartimento di Giustizia Usa ha proposto all’istituto tedesco di pagare 14 mld di dollari per chiudere l’indagine sui mutui subprime. DB ha detto di non voler pagare una tale somma, per gli analisti patteggerà 2/3 mld di dollari. Il titolo esce dalla lista dei titoli bancari europei preferiti da Kepler: “l’incertezza peserà sul prezzo…

Paesi emergenti 2017: slancio alla crescita da India, Russia e Brasile

Nonostante un possibile rallentamento della Cina, i paesi emergenti dovrebbero avvantaggiarsi dell’accelerazioni dell’India e del recupero di Russia e Brasile. Se anche la Cina dovesse rallentare un po’, la crescita dei paesi emergenti dovrebbe tendere ad un generale miglioramento verso il 2017 grazie al forte impulso dell’India e alla ripresa dalla recessione in Russia e…